cloud computing

Da molti anni i professionisti del dipartimento IT di emlex assistono alcuni tra i principali fornitori di servizi cloud computing.

Lo studio ha col tempo sviluppato una specifica expertise sulle questioni legali attinenti la gestione dei data centres.

I due settori, forse più di altri, richiedono un approccio consulenziale olistico, in grado non solo di combinare diversi campi del diritto, ma anche di saperli declinare in rapporto alle specificità operative e di business che, di volta in volta, presentano.

Occuparsi di cloud computing o di data centres, significa essere consapevoli della corretta qualificazione del contratto di fornitura dei servizi, evitando meccaniche applicazioni di schemi appartenenti a figure contrattuali tradizionali (come outsourcing informatico), per lo più inadatte.

Significa anche identificare la specifica tipologia di servizio cloud fornito (SaaS, PaaS o IaaS), con riguardo al singolo rapporto e da lì modulare il richiamo ai diversi principi di legge in materia di responsabilità del service provider e dell’utente.

La  padronanza del diritto della proprietà intellettuale, che emlex ha tra i suoi settori di elezione, come delle norme sulla protezione dei dati personali, e di quelle relative alla sicurezza sui luoghi di lavoro e alle certificazioni delle componenti elettriche ed elettroniche completano il quadro di una assistenza efficiente al cliente.

team

Massimo Maggiore

partner

Aurelio Assenza

partner

Giorgio Aime

associate

Giulio Monga

associate

Maria Giuliana Arcidiacono

associate

Lara La Loggia

junior associate